L’inizio dei romanzi

Invidio chi non ha un sogno preciso. Qualcosa che cominci a martellare il petto, da dietro, da dentro, un attimo dopo che ti svegli. Non parlo di obiettivi concreti; ci si diploma, ci si laurea, si lavora, ci si sposa, ci si ama e ci si ama ancora. Non è quello che ognuno fa con […]

Pubblicità