Miniere cardiache alla libreria “Il giardino segreto degli Orbil” di Rocca di Papa (Rm)

Domani pomeriggio, martedì 25 ottobre, il mio ultimo libro Miniere cardiache (Edilazio, 2015) sarà ospite dell’Associazione culturale “L’Osservatorio di Rocca di Papa”, che ha organizzato un Tè letterario attorno ai temi principali dei racconti presenti nella raccolta. L’appuntamento è alle 17 30, presso la libreria “Il Giardino Magico degli Orbil” in via Frascati 110, a […]

Pubblicità

Il 04 luglio “Miniere cardiache” a Letture lungo il fiume

Esiste un luogo a Roma, dove le parole incontrano scorci bellissimi, a due passi dal Tevere, da San Pietro, dal palazzaccio. Decine di chioschi, uno dietro l’altro, protetti dall’ombra di alberi antichi, definiscono un percorso particolarissimo all’interno di un giardino che conosciamo tutti. Quei chioschi, che vendono libri rari e nuove promesse della narrativa, sono […]

“Miniere cardiache” di Roberto Pallocca, letto da Marco Onofrio

Originally posted on LA PRESENZA DI ÈRATO:
Giunto alla sua quarta prova narrativa, dopo un silenzio “sabbatico” di sette anni, con “Miniere cardiache” (EdiLet, 2015, pp. 128, Euro 12) Roberto Pallocca porta a maturazione il suo talento letterario e perfeziona a livelli di eccellenza il suo strumento espressivo, confermandosi come uno degli scrittori italiani più…

Un libro, un pensiero, un appuntamento

Venerdì 12 febbraio 2016 ore 18 Presso la FUIS (Federazione Unitaria Italiana Scrittori) Piazza A. Imperatore, 4 – Roma Metro A (Spagna) Presentazione del mio libro MINIERE CARDIACHE (EdiLet, 2015) Iniziamo col dire che ci sarà Michela Di Carlo, giornalista di Repubblica, che racconterà, col suo piglio e la sua competenza, a voi – e […]

(Quasi) La prima volta

Sono emozionato, sembro un bambino. Forse lo sono. O forse, tra le tante caratteristiche che ha il tempo, c’è anche quella di riportare le cose alle origini, ad una sorta di verginità emotiva che la vita spesso, direi sempre, si prende il lusso di violentare. Un percorso a ritroso, silenzioso e profondo, che azzera le […]